Background Image

Al Ristorante Massimo d’Azeglio un nuovo menu per godersi l’estate romana all’aria aperta

Una nuova Gran Carta per piatti della tradizione e chicche vegetariane: questa la sorpresa del ristorante del Bettoja Hotel Massimo d’Azeglio della Capitale, da gustare nel nuovo dehors.

ABettoja Hotel Massimo d’Azeglio si apre la stagione estiva, per gustare Roma all’aria aperta, in uno dei locali più antichi e storici della Capitale. Circondati dall’autentico stile fin de siècle che caratterizza la collezione Bettoja Hotels, il Ristorante Massimo d’Azeglio – membro dell’associazione “I Locali Storici d’Italia” – presenta la nuova “Grande Carta” dedicata all’estate e pensata per vivere i sapori romani durante i diversi appuntamenti della giornata.

Il nuovo dehors del Ristorante Massimo D'Azeglio a Roma

Il nuovo dehors del Ristorante Massimo D’Azeglio a Roma

Situato di fronte al Ristorante, apre la stagione anche il dehors – con 5 tavoli esterni distanziati in base alle misure preventive attuali per la sicurezza sanitaria – che crea così una nuova “finestra” privilegiata da cui ammirare Roma.

Capitanato dallo chef Renzo Di Filippo, il ristorante propone i sapori della tradizione romana e piemontese, che ricordano le origini della famiglia Bettoja, con cucina classica mediterranea rivisitata da moderne contaminazioni.

Tartare di spigola con cous cous alle verdurine e uova di salmone

Tartare di spigola con cous cous alle verdurine e uova di salmone

Una nuova carta, fra tradizione romana e cucina veg

La nuova carta offre anche delle sorprese, come il Trittico Vegetariano: Carpaccio di melanzana all’evo con pepe rosa; Fior di zucca ripieni di formaggi fusi; Tonnarelli fatti in casa con julienne di limone e menta. Mentre la proposta vegetariana si articola in altri 15 diversi piatti dedicati, come l’Omelette alle erbe fini e l’Uovo bio croccante con fonduta di Parmigiano Reggiano e scaglie di tartufo nero. Per i winelovers la nuova stagione propone anche una cantina senza pari da degustare durante le cene o gli aperitivi nel dehors.

La storia Bettoja, che da 140 anni non ha mai chiuso i propri hotel nella Capitale, prosegue e risponde alle esigenze di questo momento storico, in cui la sicurezza e la voglia di ritrovare le proprie abitudini si uniscono.

Per informazioni: www.romehoteldazeglio.it

 

Rassegna stampa – Locali storici d’Italia: 30/05/21 – Risultato immagine per italia a tavola  logo